GiocaSorridiMangia

Avventure di una mamma blogger


18 commenti

Stichelton, vanilla and acacia honey-glazed walnuts, mint and pear al club del 27

 

Questo mese, insieme al Club del 27 ci siamo coccolati un po’ decidendo di preparare un piatto dedicato …a noi stessi! Quante volte capita di dover pranzare da soli, perché gli orari non coincidono con quelli del resto della famiglia, o perché, magari siamo felicemente single?

Qualunque sia la motivazione, oggi si mangia quello che piace a noi e solo a noi!

In piena fase BLUE-cheese, non potevo che dedicarmi questo open sandwich, o giù di lì, visto che il pane che ho utilizzato non è alla segale nè integrale, ma una bella fettona di pane locale di grano duro cotta nel forno a legna!

-Se volete preparare del pane integrale , una ricetta la trovate qui.

-Se ve lo state chiedendo, lo Stichelton è una versione di Stilton che viene prodotta a partire dal latte crudo e pare sia una specialità locale del Nottinghamshire. Se non potete reperirlo, usate tranquillamente uno Stilton  o il Gorgonzola!

 

 

Di seguito, invece, vi lascio gli ingredienti per assemblare la ricetta tratta da SOLO, il libro di Signe Johansen,  che vi propongo oggi dal Club:

 

1 fetta di pane integrale

una quantità generosa di bluecheese

1 piccola pera affettata sottile

1 cucchiaino di miele d’acacia

poche gocce di estratto di vaniglia

3 noci sbriciolate

qualche foglia di mentuccia

 

Tostate il pane, spalmate (o sbriciolate) il formaggio. Ricoprite con metà delle fette di pera. Unite miele e vaniglia, aggiungete le noci e usate questo per condimento. Servite con il resto delle pere a parte.