GiocaSorridiMangia

Avventure di una mamma blogger


Lascia un commento

Flognarde alle fragole

La ricetta originale la troverete, in lingua madre, in Bakewise di Shirley Corriher. Questa di seguito è una versione che ho tradotto personalmente e poi ho realizzato senza il glutine.

Ingredienti

350 g fragole già lavate e tagliate a spicchi

2 tazzine di farina (per me maizena)

2 cucchiaini di lievito per dolci (per me gluten free)

1/2 cucchiaino di sale kosher (sale fino comune per me)

1/4 di panetto di burro (io ho considerato il panetto da 250 g diviso 4)

1 tazzina di zucchero bianco (io ho usato invece quello nero del Perù)

2 cucchiai di olio vegetale (di semi di girasole)

2 cucchiaini di estratto di vaniglia (consiglio di usarne solo uno)

2 uova intere

1 tazza di yogurt greco (per me panna fresca raddensata)

1/2 tazza di latte

2 cucchiai di zucchero (prima di infornare)

Steps

  1. Imburrare una pirofila rettangolare o quadrata di ceramica 20×20 cm e accendere il forno a 175°C
  2. In una terrina unire farina, lievito e sale. In una seconda terrina, mescolare latte e yogurt (o panna). Mettere tutto da parte.
  3. In una nuova terrina mettere il burro e lavorarlo con un frullatore per 3′. Aggiungere lo zucchero e continuare a frullare per altri 3′ a velocità media. Aggiungere l’olio e l’estratto di vaniglia, continuando a lavorare l’impasto.
  4. Ridurre la velocità, aggiungere un uovo per volta e continuare a frullare.
  5. Ridurre la velocità al minimo e unire, alternando, la miscela di latte e quella di farina, preparate inizialmente.
  6. Versare l’impasto ottenuto nella pirofila imburrata, livellandolo. Formare sulla sommità, uno strato ordinato di fragole. Spolverare di zucchero e cuocere per almeno 60′.