GiocaSorridiMangia

Avventure di una mamma blogger


1 Commento

Fig and granadine cocktail

La stagione dei fichi sta per finire e per le melegrane è ancora presto, però questo cocktail riuscite a prepararlo con facilità, basta volerlo. Come per tutte le cose, volere è potere.

Prima di lasciarvi la ricetta, vorrei raccontarvi un sacco di cose, ma mi rendo conto che rischierei di annoiarvi e nessuno vuol annoiare i propri lettori, anzi. Il web pullula di corsi su come diventare lo storyteller migliore di sempre o l’influencer della porta accanto, per dire.

Ecco, io per voi ho rubato i fichi. Da un albero. Eran gli ultimi. L’ho fatto perché questo cocktail, senza i fichi, è come un quadro senza cornice.

Come mi ha detto qualcuno, bisogna valorizzare ciò che è bello (e buono, in questo caso). E’ lo stesso principio per cui, da oggi, non uscirò da casa senza un filo di rossetto.

Fig and granadine cocktail

Ingredienti

20 ml di gin

succo di un limone

30 g di albume

25 ml di sciroppo di melagrana

ghiaccio qb

1/2 fico

Con l’aiuto di uno shaker, agitate insieme tutti gli ingredienti con vigore e servite con un fico tagliato a metà sul bicchiere.

Prosit!