GiocaSorridiMangia

Avventure di una mamma blogger


Lascia un commento

Budino al cocco. L’estate continua.

In nature, nothing is perfect and everything is perfect.- A. Walker

Ricco di fosforo e potassio, ma anche calcio e ferro, il cocco fresco diventa una bella opportunità da un punto di vista nutrizionale…certo,pulirlo da sé è una bella fatica, ma sai che soddisfazione? Grattugiarlo, poi, non vi dico…armatevi di santa pazienza, perché ne varrà la pena. Ad ogni modo, vi lascio qui ingredienti e procedimento. Decidete voi se intraprendere questa divertente avventura!!!

Ingredienti per un budino al cocco fresco

(Ricetta adatta ai bambini e a chi non tollera il glutine)

3 uova

100 g di zucchero

100 g di noce di cocco grattugiata

30 g di amido di mais

500 ml di latte di soia

1 bustina di zucchero vanigliato

(15 zollette di zucchero + 3 cucchiai d’acqua per il caramello)

Scaldare latte e zucchero, zucchero vanigliato e noce di cocco. Raggiunta l’ebollizione, avendo mescolato di frequente, togliere dal fuoco. Lavorare amido e 1 uovo. Unire successivamente le altre uova e sbattere energicamente,aggiungendo il latte caldo un po’ alla volta.

Versare la crema in una ciotola, aspettare che si sia raffreddata. Il caramello (nel mio caso, nota dolente) si prepara a parte, sciogliendo le zollette con l’acqua in una casseruola. Versarlo in uno stampo da budino,rivestendone fondo e pareti. Unire, a questo punto, la crema, evitando che si creino bolle d’aria.

Cuocere a bagno maria, utilizzando una teglia a bordi alti, riempita d’acqua per 2/3. Sistemare il budino al centro, cuocendo per 20 minuti. Sfornare lo stampo, una volta chela crema si è rappresa. Trasferire in frigo, dopo averla fatta raffreddare.